Piave dop
Extra

Tornano le degustazioni del Piave in Gdo

Dopo lo stop forzato, tornano le degustazioni di formaggio Piave Dop nei punti vendita, in partnership con alcune catene della grande distribuzione. Grazie a questa iniziativa, che fa parte del progetto Nice to Eat-EU promosso dal Consorzio di tutela e vede la partecipazione di Conad, Esselunga, Coop e Aspiag, fino a inizio dicembre sarà possibile degustare diverse stagionature di questo formaggio come il fresco, il Vecchio Selezione Oro e il Piave Mezzano, nei punti vendita che hanno aderito all’iniziativa. Per l’occasione, saranno allestiti specifici corner adibiti alla degustazione, che avverrà in totale sicurezza e rispetto delle normative anti Covid. Il pubblico potrà così assaggiare tutto il gusto racchiuso in questo formaggio figlio delle Dolomiti bellunesi e ricevere al tempo stesso informazioni sulla Dop, i metodi di produzione e il suo territorio di origine.
 
Attraverso espositori dedicati, assaggi e distribuzione di materiale informativo, il formaggio Piave Dop entra così in contatto diretto con i consumatori, non solo portando nei loro supermercati tutta la tradizione dei casari delle Dolomiti di Belluno, ma coinvolgendoli anche nelle diverse attività proposte dalla campagna Nice to Eat-EU. Rispetto alla scorsa edizione, aumentano anche i punti vendita aderenti all’iniziativa dove trovare e degustare il Formaggio Piave Dop.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *