numeri, trend, fatti

Italia: consumi alimentari in calo del 10%, nel 2020. Persi 25 miliardi di euro

I conti di chiusura dell’anno rendono sempre più evidente il danno causato alle aziende del settore alimentare dalla chiusura del canale Horeca. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Federalimentare, elaborate sui dati Istat, lo sciagurato 2020 ha comportato una perdita del 10% nei consumi alimentari, che si sono fermati a 225 miliardi di euro, contro i 250 miliardi del 2019. A ulteriore dimostrazione, se mai ce ne fosse bisogno, che non basta l’aumento delle vendite alimentari in Gdo per compensare quanto perduto, per lockdown e chiusure, nel fuori casa.

One thought on “Italia: consumi alimentari in calo del 10%, nel 2020. Persi 25 miliardi di euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *