arborea
trasformazione & dintorni

Rivoluzione in casa Arborea: si insedia oggi Andrea Agostini, il nuovo direttore generale

Che le cose, dalle parti di Arborea, non fossero tutte rose e fiori lo avevamo scritto già prima dell’estate. La cooperativa sarda, al netto di importanti risultati e del lancio di nuovi prodotti, starebbe fronteggiando alcune difficoltà. Certo, non sono mancate le complicazioni della pandemia ma sotto la lente ci sono soprattutto alcune operazioni che hanno probabilmente appesantito l’operatività dell’azienda sarda, come l’aver puntato e investito in maniera importante sul mercato cinese o le tre acquisizioni del 2018 (Fattorie Girau, Caplac e Trentinalatte), delle quali ben due fuori dalla propria regione e dal proprio mercato di riferimento, con tutte le difficoltà del caso. Fattori che, sommati, hanno portato molti malumori, soprattutto nella folta base sociale. A mezza voce, tanti soci hanno espresso forti preoccupazioni, in questi mesi. Sul tavolo, anche ipotesi di cessioni o ingressi di nuovi soggetti. Una situazione che si è fatta tesa al punto da condurre ad una vera e propria rivoluzione: dopo 16 anni lascia lo storico direttore generale Francesco Casula, che in questi anni ha condotto Arborea attraverso un autentico rinnovamento. Al suo posto, da oggi, arriva Andrea Agostini, manager di lungo corso nominato dal Cda, con diverse esperienze anche nel settore, sia sul fronte privato, con Parmalat, sia su quello cooperativo, in Latterie Virgilio.

Arborea: sostenibilità ed efficienza i primi obiettivi del nuovo direttore generale

Laureato in Ingegneria Chimica all’Università La Sapienza di Roma, Andrea Agostini è un manager di lungo corso. Tra i vari incarichi ha ricoperto il ruolo di marketing manager di Procter & Gamble e quello di direttore generale di Parmalat Sud Africa (Gruppo Lactalis) e del Consorzio Latterie Virgilio. “Andrea Agostini – spiega Gianfilippo Contu, presidente di Arborea – ha una solida esperienza e una capacità di visione strategica che lo rendono il candidato più adatto per proseguire il percorso di sostenibilità e di efficienza di tutta la filiera. Con l’obiettivo di continuare ad affermare l’immagine dell’alta qualità del latte sardo in Italia e all’estero, garantendo distintività, innovazione e sostenibilità per le future generazioni”.

One thought on “Rivoluzione in casa Arborea: si insedia oggi Andrea Agostini, il nuovo direttore generale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *