trasformazione & dintorni

Nuova campagna per Trentingrana. I “Ribelli per natura” on air su radio, tv e canali digitali

Ha preso il via il 13 novembre la nuova campagna di comunicazione per Trentingrana Gruppo Formaggi del Trentino che prevede, fino al 31 dicembre, attività crossmediali con l’obiettivo di diffondere i valori che da sempre qualificano il brand come il rispetto per la natura e il benessere animale, per il tempo e la tradizione, per le persone e la comunità, ma soprattutto per valorizzare la stretta relazione che unisce Trentingrana al suo territorio.

Sono infatti le virtù del Trentino a conferire unicità ai prodotti creando un legame indissolubile con Trentingrana e la sua filiera di produzione, corta e altamente controllata, che fa uso di alimenti naturali, privi di Ogm, tutela il benessere animale e promuove uno sviluppo sostenibile del settore.

Di qui, la creazione di un piano che punta su una comunicazione branded content per valorizzare un territorio dalle risorse straordinarie che consente al Consorzio Trentingrana, con 17 Caseifici Cooperativi della Provincia Autonoma di Trento e circa 650 allevatori associati, di realizzare eccellenti formaggi, a partire dal suo prodotto di punta: Trentingrana.

Al formaggio “principe” e più noto, cui viene destinato circa il 50% del latte prodotto annualmente dagli allevatori, si affiancano il Burro Trentino e la gamma variegata e di nicchia dei Formaggi Tradizionali, che riflettono le caratteristiche peculiari della tradizione produttiva di ogni valle trentina.

Le attività di comunicazione previste dal piano sviluppano, per ogni tipologia di canale media, contenuti diversificati, identificando territori e formaggi insieme alle specificità del ricco patrimonio naturalistico, artistico, culturale ed enogastronomico del Trentino.

Trentingrana: radio a novembre, tv e digital a dicembre

La campagna è iniziata con gli spot radio da 30’’, on air sulle principali emittenti nazionali sul target di riferimento fino a fine novembre. Il concept “Ribelli per natura” dello spot tv si evolve e viene declinato nella versione radio, con protagonisti gli allevatori soci del Consorzio ma anche i formaggi, che seguono un disciplinare rigidissimo per garantire la massima naturalità e qualità.

In Tv, invece, sono pianificate attività nel mese di dicembre con CairoRCS, attraverso la partecipazione al programma di La7 Bell’Italia in Viaggio, e su Mediaset, con quattro puntate dedicate nel programma di cucina Cotto e Mangiato, condotto da Tessa Gelisio e in onda su Italia 1, dal lunedì al venerdì alle ore 12.25.

Importante, infine, la parte digital della campagna, anch’essa online nel mese di dicembre, che prevede dei long form, su Corriere.it e Repubblica.it, nonché attività branded content con le testate di Triboo (Agrodolce.it e Greenstyle.it) e con Ilsole24ore.com.

“I plus di tutti i nostri formaggi sono la territorialità, la naturalità, l’artigianalità e la tradizione. I nostri valori hanno le radici nella nostra terra; di conseguenza abbiamo puntato su una comunicazione che potesse riflettere anche gli elementi della montagna, della natura e della cultura. Da intendersi non solo come storia e paesaggio, ma anche come apertura ed accoglienza, insite nel Dna del Trentino. C’è una identità ricca e complessa, fatta di antichi saperi, di attenzione al bello e a tutto ciò che è sano e salutare, che ci appartiene e di cui andiamo fieri e si assapora anche nei nostri prodotti”, spiega Stefano Albasini, presidente di Trentingrana Gruppo Formaggi del Trentino.

La realizzazione della campagna è curata dalla società di comunicazione Life, partner per il supporto strategico, la creatività e il media planning.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *