trasformazione & dintorni

Il formaggio va in vacanza, con i Luxury Pack Carpenedo

L’estate, si sa, è tempo di viaggi, vacanze, relax e ovviamente buon cibo. E, se l’estate chiama, Casearia Carpenedo risponde conquistando il mercato del Travel Retail con i suoi pratici astucci Luxury Pack. Una soluzione ideale per non rinunciare ad una scorta di assaggi da veri gourmand, anche in viaggio.

I formaggi Carpenedo, in questo 2022, viaggiano lontano e accompagneranno chi deciderà di venire in Italia e portarsi poi a casa un prodotto gastronomico d’eccellenza. I Luxury Pack infatti sono ora disponibili in due tra i maggiori aeroporti italiani, Roma Fiumicino e nell’area ‘Bottega dei Sapori’ di Venezia Marco Polo, grazie alla collaborazione con Food Accademia, che seleziona i migliori prodotti food&beverage italiani per il mondo del Travel Retail e duty-free. A breve, inoltre, queste speciali confezioni approderanno anche in alcuni punti vendita della Costa Smeralda.

I Luxury Pack sono confezioni speciali di singole tipologie di formaggio, disponibili in quattro referenze: il Blu61, il BluGins, il Basajo e il Dolomitico, tra i formaggi erborinati più iconici della produzione dell’azienda trevigiana. Ciascuna contiene 150 gr di formaggio, equivalenti a circa 10/12 porzioni di assaggio, e il prodotto è sigillato con una esclusiva tecnica skin, quasi invisibile, che consente un utilizzo immediato evitando gli sprechi e con un occhio alla sostenibilità, poiché l’involucro infatti è completamente riciclabile.

I quattro formaggi scelti per viaggiare in Luxury Pack

Il Blu61, nato per celebrare l’unione tra il fondatore Antonio Carpenedo e la moglie Giuseppina avvenuta nel 1961, è un erborinato affinato in vino Raboso passito veneto Igt con un top di pregiati mirtilli rossi in crosta. Elegante ed armonico, sprigiona una sorprendente sinfonia di profumi e ha un gusto intenso ma equilibrato nel sapore di frutti rossi e nella struttura dal sentore tipicamente dolce del Raboso passito.

Il BluGins è un intrigante erborinato abbinato ad uno dei distillati più amati al mondo, il gin in questo caso il Roby Marton Gin prodotto dal trevigiano Roberto Marton. Un prodotto contemporaneo dal gusto innovativo, la cui suadenza e sinuosa cremosità si fondono nella piccante speziatura e balsamica freschezza dettata dal Gin.

Il Basajo (foto), che ha conquistato il Super Gold al World Cheese Award di Parigi, è un erborinato di latte crudo ovino affinato in pregiato vino passito bianco con uva passa. Il primo tra gli erborinati lavorato, a partire dal 2008, col Metodo Carpenedo. Regala una fantastica esperienza olfattiva e ha un impatto gustativo di grande complessità e piacevolezza, felice incontro di contrasti tra la forza del latte di pecora e la dolcezza del vino passito bianco, mentre la crosta viene arricchita da acini passiti di uva bianca cilena.

Il Dolomitico è un erborinato affinato alla birra doppio malto, sottoposto a stagionatura per almeno 50 giorni, che presenta un perfetto connubio di morbidezza e densità. Al palato regala una piacevole cremosità, al naso stupisce per il suo odore lattico che rimanda ai lieviti della birra e si mescola finemente al malto decisamente pronunciato in crosta e perfettamente equilibrato in pasta, dove le fermentazioni conferiscono un caratteristico sentore d’orzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.