trasformazione & dintorni

Caseifici Aperti: alla scoperta del Parmigiano Reggiano, l’1 e 2 ottobre

Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna e Mantova si apprestano a festeggiare il Parmigiano Reggiano Dop. Sabato 1 e domenica 2 ottobre torna infatti “Caseifici Aperti”, iniziativa del Consorzio di tutela che permette di immergersi nella produzione di Parmigiano Reggiano Dop. Visite guidate al caseificio e al magazzino di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni, uniti alla passione dei casari offriranno la possibilità di intraprendere un viaggio alla scoperta della zona d’origine del Parmigiano Reggiano, delle sue terre ricche di storia, arte e cultura.

Assistere alla nascita della forma, passeggiare nei suggestivi magazzini di stagionatura, acquistare il formaggio direttamente dalle mani di chi lo crea: tutte esperienze che il visitatore potrà vivere in un autentico viaggio nel tempo alla scoperta del metodo di lavorazione artigianale del Parmigiano Reggiano Dop. Partecipare a Caseifici Aperti è semplice: basta visitare il sito del Consorzio, e consultare l’elenco dei caseifici aderenti; a disposizione c’è anche un comodo strumento di geolocalizzazione per individuare il caseificio più vicino.

L’obiettivo di Caseifici Aperti e dell’accoglienza turistica nei caseifici è quello di contribuire a generare una relazione con i turisti che transitano nel territorio che possa continuare anche dopo la visita, offrendo la possibilità di acquistare e ricevere il Parmigiano Reggiano direttamente a casa attraverso il portale dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.