federalimentare
enti & istituzioni

Federalimentare: a Cibus l’assemblea sul Made in Italy

Si terrà il 31 agosto, a Parma, nella giornata inaugurale di Cibus, il salone internazionale dell’alimentare, l’assemblea pubblica di Federalimentare sul tema della ripartenza del settore.

L’evento, dal titolo “Made in Italy alimentare: la ripartenza comincia da qui”, sarà, nelle intenzioni degli organizzatori, un’occasione per condividere, a un anno e mezzo dal primo lockdown, valutazioni su come il settore del food&beverage stia rispondendo ai nuovi scenari imposti dalla pandemia e quali siano le sue istanze per il futuro. Oltre al presidente di Federalimentare, Ivano Vacondio (in foto), che aprirà i lavori, parteciperanno al dibattito il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, il Ceo di Deloitte Central Mediterranean, Fabio Pompei, e Carlo Bonomi, presidente di Confindustria.

L’evento si terrà alle 14.30 nella Sala Plenaria – padiglione 1 ma sarà visibile seguire il dibattito anche in streaming, sul canale Youtube di Fiere di Parma.

Federalimentare rappresenta, tutela e promuove l’industria italiana degli alimenti e delle bevande, secondo settore manifatturiero che, con un fatturato annuo di oltre 145 miliardi di euro, contribuisce per l’8% al Pil nazionale. A Federalimentare aderiscono le Associazioni nazionali di categoria dell’Industria Alimentare, che raggruppano quasi 7mila imprese produttive con oltre 9 addetti, distribuite sull’intero territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.