enti & istituzioni

Anche la mozzarella di Gioia del Colle ha il suo Consorzio. Il presidente è Claudia Palazzo

Il logo della Dop

Dopo l’ottenimento della Dop, la mozzarella di Gioia del Colle può contare anche su un proprio Consorzio di tutela. Costituito esclusivamente da caseifici e produttori di latte, il Consorzio per la tutela della Mozzarella di Gioia del Colle Dop nasce con l’intento di salvaguardare e promuovere nel mondo questa specialità, patrimonio gastronomico e culturale della tradizione pugliese. Famosa per il sapore delicatamente acidulo con piacevole retrogusto di fermentato, legato al latte e all’utilizzo di sieroinnesto, la mozzarella di Gioia del Colle Dop è prodotta con 100% latte vaccino, da bovine alimentate con materie prime provenienti per il 60% dal territorio della Dop.

Il neonato Consorzio è presieduto da Claudia Palazzo, Ad del Caseificio Palazzo di Putignano (Ba), insieme al vice presidente Pietro Laterza e ai consiglieri Giovanni D’Ambruoso, Giancarlo Nettis, Andrea Brandonisio, Domenica Fauzzi, Francesco D’Ambruoso, Giuseppe Rizzi, Giacomo Mottola, Vito Laterza, Francesco D’Onghia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *