enti & istituzioni

Montasio: 25mila forme della Dop per gli hamburger My Selection di McDonald’s

Approvato all’unanimità il bilancio 2021 del Consorzio di Tutela del Formaggio Montasio Dop. I dati confermano la bontà delle attività intraprese ai fini di accrescere il valore, la notorietà e il rafforzamento della reputazione: nel 2021 sono state più di 860mila le forme vendute, per un fatturato al consumo di oltre 60 milioni di euro. A registrare una crescita particolarmente significativa è il formaggio Prodotto di Montagna, che segna + 56%, la cui filiera produttiva si trova rigorosamente in territorio montano.

“In un anno particolarmente complesso come il 2021, segnato da forti cambiamenti strutturali del mercato, con l’incremento esponenziale dei prezzi e con non poche difficoltà per il comparto caseario, il Consorzio ha chiuso il bilancio 2021 con un leggero ribasso rispetto all’anno precedente”, dichiara il presidente, Valentino Pivetta.

Consorzio Montasio: attività di comunicazione con Gdo e gastronomie per sviluppare la domanda

La comunicazione e le attività di sviluppo avviate con le principali catene della Gdo e delle gastronomie in Lombardia e Austria sono state particolarmente efficaci per lo sviluppo della domanda in Italia e all’estero. Questo spinge il Consorzio a valorizzare sempre più il Montasio attraverso un’identità più in linea con gli stili di vita attuali e di un consumatore sempre più esigente e attento al gusto.
“In questo senso – aggiunge Pivetta – c’è la volontà di puntare su un ulteriore sviluppo del Progetto ‘Quality Gold‘ – il marchio di qualità ‘superiore’ impresso a fuoco da parte degli esperti del Consorzio di tutela dopo 100 giorni di lenta e controllata stagionatura, sempre attraverso una severa verifica dei parametri di qualità. Un elemento di valorizzazione che esalta il carattere di unicità della Dop friulano-veneta. Siamo fermamente convinti che sia indispensabile continuare a promuovere tutta la qualità del nostro formaggio, una qualità che deriva dall’efficienza di tutta la nostra filiera, tutela dell’ambiente, sostenibilità, benessere animale ed educazione nutrizionale a salvaguardia della salute dei consumatori, anche dei più giovani”.

Per conquistare un pubblico sempre più giovane e ampio, il Montasio Dop, a inizio anno, è entrato a far parte della nuova edizione 2022 di My Selection di McDonald’s, la linea di hamburger premium selezionati da Joe Bastianich e nata in collaborazione con la Fondazione Qualivita per valorizzare i prodotti Dop e Igp italiani. E i dati parlano chiaro: nei primi cinque mesi dell’anno sono stati consumati più di 3 milioni e 500 mila panini “Montasio Dop e Pancetta”, corrispondenti a 25mila forme di formaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.