enti & istituzioni

Initiative Milch: il lattiero caseario tedesco si racconta al consumatore

Un sito web dedicato, una campagna sui social media e attività out-of-home: il settore lattiero caseario tedesco è on air su tutti i canali con la nuova campagna di comunicazione Initiative Milch, che si pone l’obiettivo di parlare di questo prezioso alimento e dei suoi derivati, con messaggi chiari diretti al grande pubblico e in particolare ai giovani consumatori e alle famiglie .

Initiative Milch è realizzata dall’associazione dell’industria casearia tedesca e da quella degli agricoltori e prende le mosse da un assunto: il 90% circa delle famiglie tedesche utilizza latte e latticini a casa. Ma non solo: i consumatori apprezzano la varietà e il gusto dei prodotti lattiero caseari, che vedono positivamente come parte di una dieta equilibrata. Allo stesso tempo, sostenibilità ed economie orientate al futuro pongono domande importanti a cui l’industria lattiero casearia vuole dare risposte.

E’ su questi temi che si concentrerà Milch, con l’obiettivo di formare, raccontare e aprire un dibattito con i consumatori. Al centro delle attività di comunicazione c’è il content hub, il sito web Initiative-milch.de, che raccoglierà fatti e storie sul latte.

“Il sito web ha lo scopo di introdurre argomenti scientificamente validi nella discussione, innovazioni nel campo della produzione e dare un contributo rilevante al dialogo con il consumatore”, afferma Kerstin Wriedt, amministratore delegato di Initiative Milch. “Con questo ci impegniamo a dare voce al latte e ai consumatori, per raccontare il valore e la versatilità del latte”.

Oltre al sito, le attività saranno declinate su Instagram con l’hashtag #initiativemilch e supportate da influencer e da attività di pubbliche relazioni nell’ambiente del food e del lifestyle. A queste iniziative, infine, si aggiungerà un webcast su YouTube. La campagna istituzionale inizierà a livello nazionale con affissioni esterne e uscite sui media digitali e cartacei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *