enti & istituzioni

Pre-summit Onu: il discorso del presidente di Fil-Idf

Questa mattina, nel corso dell’assemblea plenaria al pre-summit Onu, in corso a Roma, nella sessione dedicata al tema cruciale dei pasti scolastici, è intervenuto il presidente di Fil-Idf, Piercristiano Brazzale. Nel suo discorso, che proponiamo integralmente, Brazzale ha parlato dei progetti dedicati al latte nelle scuole e dei risultati ottenuti nel mondo. “I programmi ‘School Milk’ sono iniziati nel Regno Unito negli anni 20 e ora forniscono nutrimento ad almeno 160 milioni di bambini in tutto il mondo. Latte e latticini sono alimenti ricchi di nutrienti che sono anche parte essenziale dei pasti e dei programmi di alimentazione scolastici”.

Pre-summit Onu: il discorso di Piercristiano Brazzale

“Grazie per l’opportunità di contribuire a questa discussione. Gli effetti devastanti di una cattiva alimentazione e della malnutrizione sulla salute dei bambini, sul rendimento scolastico e sulla capacità di apprendimento sono ben documentati. Il settore privato ha chiesto soluzioni di protezione sociale durante la preparazione del vertice e questo include i pasti scolastici.

Come ha affermato il capo del Programma alimentare mondiale, David Beasley, durante la cerimonia di apertura i programmi di pasti scolastici sono un investimento per affrontare la fame dei bambini. In effetti, i programmi di alimentazione scolastica sono preziose opportunità per influenzare positivamente lo sviluppo di bambini e adolescenti.

Questi programmi aumentano l’accesso all’istruzione, migliorano la nutrizione e la salute e stimolano le economie locali. I programmi di alimentazione scolastica spesso fungono da rete di sicurezza per garantire un’alimentazione adeguata ai bambini. Questo è stato rafforzato durante la pandemia di COVID-19. Siamo orgogliosi degli sforzi e della creatività che hanno reso il latte e i latticini accessibili ai bambini durante questa crisi. Sono stati organizzati speciali canali di distribuzione per fornire il nutrimento essenziale.

I programmi ‘School Milk’ sono iniziati nel Regno Unito negli anni 20 e ora forniscono nutrimento ad almeno 160 milioni di bambini in tutto il mondo. Latte e latticini sono alimenti ricchi di nutrienti che sono anche parte essenziale dei pasti e dei programmi di alimentazione scolastici. Per saperne di più sul latte nelle scuole, è possibile visitare il nostro centro all’indirizzo: www.schoolmilkprograms.org dove si può trovare materiale di riferimento e 11 casi di studio da: Burundi , Stati Uniti, Canada, India, Kenya, Repubblica di Corea, Perù, Russia, Sri Lanka e Svizzera.

Sulla base della nostra ricerca ed esperienza, i programmi di successo sono il risultato della collaborazione tra scuole, governi locali, comunità lattiero casearie, comprese cooperative locali e trasformatori.

Lo studio Idf “Il contributo dei programmi per il latte nelle scuole alla nutrizione dei bambini nel mondo”, pubblicato nel 2020, mostra che il coinvolgimento dei governi nei programmi per il latte nelle scuole è suddiviso in: 50% Ministero dell’Agricoltura, 31% Ministero dell’Istruzione , 14% Ministero della Salute, 19% Regioni e 19% Comuni Locali.

La nutrizione scolastica e l’educazione a un’alimentazione sana sono parte cruciale dei sistemi alimentari sostenibili.

L’International Dairy Federation è lieta di sostenere la School Meals Coalition d’azione e incoraggiamo gli stati membri ad aderire”.

One thought on “Pre-summit Onu: il discorso del presidente di Fil-Idf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *