la frase del giorno

“Qui ci giochiamo il futuro”: Giansanti vs Prandini

Tra i temi di discussione a Cibus Forum (Parma, 2-3 settembre) non poteva certo mancare ‘il futuro’. Ecco l’opinione dei presidenti delle due principali confederazioni agricole, Massimiliano Giansanti (presidente di Confagricoltura) ed Ettore Prandini (presidente di Coldiretti).

La partita su cui si gioca il futuro è tra cibo agricolo e cibo sinteticoPer noi il cibo deve avere un legame con la terra e siamo contrari al cibo prodotto in laboratorio. Naturalmente siamo favorevoli alle novità scientifiche e tecnologiche e guardiamo con interesse alla innovazione Bio Tech che rappresenta la nuova frontiera per stimolare la produzione, senza operare modifiche genetiche come gli Ogm”. (Massimiliano Giansanti, Confagricoltura)

“Per aumentare le esportazioni sarà importante anche il tema delle infrastrutture. Le merci agricole dovranno viaggiare meno su gomma e di più su treno, aereo e via mare. Siamo al 7° posto in Europa per trasporto agricolo via mare. Quindi il futuro si giocherà su logistica e interconnessioni infrastrutturali. Come pure sulle energie rinnovabili, con un sempre maggiore ricorso al bio-metano”. (Ettore Prandini, Coldiretti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *