enti & istituzioni

E’ ufficiale: Marca si farà a primavera

Come già anticipato nei giorni scorsi, anche Marca, dopo il Sigep di Rimini, getta la spugna e rinvia la manifestazione, prevista il 18 e 19 gennaio. Le nuove date, fanno sapere dall’organizzazione, saranno rese note a breve ma sicuramente il periodo scelto sarà la primavera, come nel caso del Sigep.

Marca: la nota di BolognaFiere

A preoccupare i 900 espositori previsti a Marca, oltre agli operatori della distribuzione che partecipano attivamente a questa fiera, dedicata alla private label e ai progetti di sviluppo della marca commerciale, sono l’aumento dei contagi e le attuali difficolta per quanto riguarda gli arrivi dall’estero. Spiega una nota di BolognaFiere: “L’escalation degli indicatori pandemici registrati, le previsioni del picco nei contagi nelle prossime settimane e le conseguenti limitazioni nei trasferimenti nazionali e internazionali sono alla base della decisione di posticipare lo svolgimento della 18esima edizione di MarcabyBolognaFiere programmata nelle giornate del 19 e 20 gennaio 2022. Si stanno identificando le nuove date di svolgimento che saranno comunicate in tempi brevissimi.

Con l’obiettivo di assicurare una presenza dei buyer italiani esteri, in linea con gli standard dell’evento, BolognaFiere in accordo con Adm, Associazione Distribuzione Moderna, anche dopo un ampio confronto con gli espositori e gli operatori, ha reputato opportuno posticipare alla primavera la manifestazione leader nazionale per il settore Mdd.

Le oltre 900 aziende che hanno aderito a questa edizione dell’evento, confermandone la strategicità per lo sviluppo del business a livello globale, potranno in questo modo contare in un contesto in cui, a seguito del rapido avanzamento delle campagne vaccinali, sarà superata l’attuale situazione di incertezza e ristabiliti anche i collegamenti internazionali”.

One thought on “E’ ufficiale: Marca si farà a primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.