Lactalis acquisisce leerdammer
trasformazione & dintorni

Lactalis: via libera Ue all’acquisizione di Leerdammer

Via libera a Lactalis per l’acquisizione del marchio Leerdammer dal Gruppo Bel: la Commissione europea ha approvato l’operazione ai sensi del Regolamento europeo sulle fusioni.

Dopo l’esame, la commissione ha infatti concluso che la concentrazione proposta non solleva problemi sotto il profilo della concorrenza, data la natura specifica dei prodotti Leerdammer e la presenza di molti concorrenti consolidati nel segmento del formaggio pressato con occhiatura. Il colosso francese Lactalis può così perfezionare l’acquisizione, annunciata a marzo 2021 a seguito dell’ok alla negoziazione arrivato dal consiglio di amministrazione di Gruppo Bel. L’intesa dovrebbe includere la cessione di Royal Bel Leerdammer NL, Bel Italia, Bel Deutschland, il marchio registrato Leerdammer e tutti i diritti ad esso connessi, oltre che Bel Shostka Ukraine.

L’azienda olandese Leerdammer faceva parte del Gruppo Bel dal 2002 mentre la storia del formaggio Leerdammer Original è cominciata, nei Paesi Bassi, nel 1976 per poi arrivare in Italia due anni più tardi, nel 1978.

Groupe Lactalis: formaggi dal 1933

Lactalis

Fondato nel 1933 da André Besnier a Laval, in Francia, Groupe Lactalis è rimasto fedele, da più di tre generazioni, alla sua originale vocazione di società di trasformazione.

Oggi leader mondiale dei prodotti lattiero caseari, il Gruppo Lactalis opera in tutte le categorie di questo mercato. È infatti il primo produttore di formaggi al mondo, leader europeo del mercato del latte da consumo, del burro e della panna; è uno dei principali attori del mercato degli ultra-freschi, degli ingredienti caseari e di quelli relativi all’industria Food Service, oltre che uno dei principali operatori nel mercato della nutrizione infantile e clinica. Vanta 250 stabilimenti in 50 paesi del mondo e impiega quasi 80mila collaboratori, per un fatturato che supera i 18 miliardi di euro.

4 thoughts on “Lactalis: via libera Ue all’acquisizione di Leerdammer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.